Vai al contenuto

chi sono

Mi chiamo Pasqualina, in arte Pasly

(nome regalatomi da Marta Marzotto) e sono un’agri-designer, cioè trasformo i doni della natura in gioielli e accessori unici e particolari.

La mia storia inizia nel 2012 con le prime sperimentazioni e la nascita del marchio Pasly artDesign. Da allora la mia vita è cambiata. Sono rientrata in Calabria, la mia regione, per dare voce attraverso le mie creazioni ad un territorio molto spesso ai margini. Ho sempre amato vivere d’arte in piena libertà e circondata dalla natura, ho così coniugato le mie esperienze di maestro orafo e progettista di alta gioielleria a quella che ormai definisco una nuova visione del gioiello etica e sostenibile.

cosa faccio

Passo gran parte delle mie giornate immersa nella natura in cerca di materiali, da qualche tempo coltivo anche piante e fiori a me utili che trasformo appunto in opere da indossare. inoltre alcune aziende agricole mi concedono materiali di scarto da riutilizzare nella mia filiera.

esperienze

Da sempre amante del fare artistico, mi sono diplomata come maestro orafo e maturità artistica in arte dei metalli e dell’oreficeria. I miei studi proseguono prima a Roma alla facoltà di lettere e filosofia dell’università “la Sapienza” dove ho conseguito la laurea in studi storico-artistici, poi ad Alessandria presso la sede del Politecnico di Torino per il Master in ingegneria del gioiello. E’ in tale occasione che approfondisco le mie conoscenze ed acquisisco nuove competenze sulle tecnologie, il design e la progettazione 3D lavorando per alcuni importanti marchi dell’alta gioielleria quali De Grisogono, Ralph Lauren, John Richmond.

curiosità

Le mie creazioni sono state fino ad oggi apprezzate ed esposte in Italia e all’ estero attraverso eventi legate al mondo della moda, dello spettacolo e dell’arte e dell’agricoltura.

Molti i premi e i riconoscimenti importanti

come gli Oscar Green 2017 , il premio Excellence made in Italy da parte della camera nazionale giovani fashion designer e la Milano Jewelry Week 2019. Tra le collaborazioni più importanti : la prima “Tablet Collection” per il Giappone della stilista Giuliana Cella in occasione della prima del teatro La Scala (Mi), l’esposizione della collezione “The Queen” presso il Padiglione Italia Expo Milano 2015 attraverso la rivista di arte e cultura contemporanea “Liqmag”, in collaborazione con l’azienda Amarelli.

international fashion week

scopri di più.


Copyright © 2020 Pasly artDesign.com by Pasqualina Tripodi. All rights reserved

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: